Agriturismo Fattoria Carsica Bajta – Sales

crudi in stagionatura

L’Agriturismo Bajta di Sales (Sgonico), situata sul carso triestino è un’azienda agricola a gestione familiare con allevamento di suini (razza nostrana Krskopoljski incrociata con esemplari di cinta senese) allo stato brado, bovini di razza Scottish Highland e produzione propria di vini e salumi, ristorante, alloggi agroturistici e bottega enogastronomica con la loro tipica produzione denominata “Insolito Maiale”.

I vigneti presentano tratti tipicamente locali come la presenza di terra rossa carica di ossido di ferro ed una buona dose di calcare.
Le varietà coltivate sono il rosso Terrano e due vitigni bianchi: il Vitovska ed il Malvasia.

Terrano:
Uve 100% Refosco d’Istria
Le uve raccolta manualmente vengono diraspate manualmente su reti inox in modo da ottenere acini interi che macerano per otto giorni. Dopo la torchiatura, la fermentazione prosegue in vasche di acciaio dove il vino rimane fino all’imbottigliamento, in febbraio, a cantina fredda che mantiene il brio della CO2 residua della fermentazione alcoolica.
Vino dal colore rosso rubino vivo con riflessi violacei e profumi di frutta a bacca rossa, sapore fresco, sapore intenso, secco, con una tipica vena acida.

Vitovska:
Uve 100% Vitovska
Le uve raccolta manualmente vengono diraspate meccanicamente e macerate per 5 giorni  circa senza controllo della temperatura. Dopo la pressatura, la fermentazione prosegue e si conclude in botti da  550 l . dopo una serie di batonnages il vino affina per altri 12 mesi prima di essere imbottigliato.
Vino bianco di colore giallo paglierino intenso, dal profumo di frutta essiccata,  matura. Il sapore è avvolgente, fresco, morbido ed armonico.

Malvasia:
Uve 100% Malvasia
Le uve raccolta manualmente vengono diraspate meccanicamente e macerate per una notte.  Il mosto viene quindi decantato staticamente ed avviato alla fermentazione in inox. Dopo una serie di batonnages il vino riposa fino alla primavera, quando viene imbottigliato.
Vino bianco dal colore giallo paglierino con riflessi verdolini, profumo caratteristico del vitigno, floreale. Il sapore è fresco, deciso, secco, armonico.
Nel 2016 Bajta ha ottenuto il riconoscimento: la Corona ‘Vini Buoni d’Italia per la loro Vitovska

TerraRoza:
spumante rosé, metodo classico (vitigno: 100% Refosco d’Istria), il colore si presenta rosato intenso data la ricchezza di antociani tipica di questo vitigno, il profumo ricorda quello delle fragole e la frutta a bacca rossa. In bocca si presenta secco, asciutto, franco, deciso, armonico con un perlage vellutato e avvolgente.
Le uve raccolte manualmente vengono diraspate e pressate. Il mosto limpido, successivamente, viene avviato alla fermentazione in vasche in acciaio inox, dove il vino così ottenuto si affina fino all’imbottigliamento per la presa di spuma che avviene nella primavera successiva. L’affinamento in bottiglia dura diciotto mesi.
Di facilissima beva, abbastanza equilibrato, ottimo come aperitivo
Se vi stuzzica l’idea di provarlo io l’ho trovato anche al Nero in B, al bicchiere.

Lascia un commento